Rivista del Diritto Commerciale e del diritto generale delle Obbligazioni

Risultati della

Ricerca

12 risultati


FILTRI ATTIVI

Annata 2002
Fascicolo 3-6
Modifica filtri Nuova ricerca

Luigi Mengoni: ricordo del giudice costituzionale (FRANCESCO GUIZZI)

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 181

TRIBUNALE CHIAVARI - 21 settembre 2001 (ord.)

Concorrenza sleale. Configurabilità anche nel caso in cui gli atti sleali siano imputabili ad un soggetto diverso dall'imprenditore concorrente. Condizioni di applicabilità della disciplina e strumenti di tutela.

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 143

La nuova nozione di impresa agrýcola (SABINO FORTUNATO)

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 221

Brevissime note sparse in tema di atto pubblico (LUCIA BOZZI)

Atto pubblico. Legittimazione alla querela di falso in caso di atto imputabile a società. Legittimazione del socio. Esclusione.

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 75

Brevi riflessioni sul negozio giuridico e il sistema del Codigo Civil Peruviano (GIOVANNI BATTISTA FERRI)

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 345

I gruppi di societÓ nella legge delega n. 366 del 3 ottobre 2001 (ANDREA NIUTTA)

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 357

Di petrolio, di intese, e di altre cose meno commendevoli (BERARDINO LIBONATI)

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 185

Alcune considerazioni su soluzioni alternative in materia di fallimento (PAOLO SANTELLA)

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 377

Il sistema dei controlli nelle societÓ controllate da societÓ con azioni quotate (LEONARDO BENVENUTO)

1. Introduzione. - 2. Ambito di applicazione. - 2.1. Ambito soggettivo di applicazione. - 2.1.1 Le società estere. -2.1.2. Le società a responsabilità limitata prive di collegio sindacale e le società quotate controllate a loro volta da società quotate. -2.13. Le società controllate escluse dal perimetro di consolidamento. - 2.1.4. La società controllante. - 2.2. Rapporti con le discipline speciali in materia di revisione. - 2.3. Ambito temporale di applicazione. - 3. L'assetto dei controlli: a) disciplina dell'attività di revisione. - 3.1. Compiti della società di revisione. - 3.2. Poteri e doveri strumentali della società di revisione. - 3.3. L'incarico di revisione. - 4. b) disciplina del collegio sindacale. -4.1.1 controlli contabili. -4.2. I controlli su altri documenti. - 4.3. Gli altri profili di disciplina del collegio sindacale con particolare riguardo ai poteri e ai doveri strumentali. -5. Osservazioni conclusive.

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 237

L'estinzione anticipata di obbligazioni bancarie tra diritto cartolare e trasparenza bancaria (GIANLUCA BERTOLOTTI)

1. Il problema. - 2. Rilievi critici sulla spettanza alla banca emittente di un potere assoluto ed incondizionato di rimborso anticipato. In particolare il potere di "tipizzazione" della Banca d'Italia. - 3. La normativa in tema di trasparenza bancaria: l'accezione del termine "condizione". - 4. Rilevanza del c.d. "regolamento del prestito". Individuazione della fattispecie. -5. Irrilevanza dei profili cartolari nei rapporti diretti e opponibilità al debitore del rapporto fondamentale. - 6. Efficacia "integrativa" inter partes del titolo obbligazionario non consegnato? - 7. Letteralità diretta delle obbligazioni bancarie. - 8. Il prestito obbligazionario nel sistema della l. 6 giugno del 1991, n. 175 in tema di credito fondiario. Cenni.

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 295

Il settore italiano della editoria telefonica tra orientamenti antitrust e sviluppi regolamentari (SILVIO GENTILE)

Disciplina della concorrenza e del mercato. Intesa restrittiva. Nozione. Esistenza della fattispecie nel caso di contratto infragruppo. Esclusione. Abuso di posizione dominante per sfruttamento in esclusiva di una essential facility. Configurabilità dell'elenco telefonico dell'operatore incumbent come infrastruttura essenziale nel mercato della raccolta pubblicitaria attraverso annuari telefonici categorici. Esclusione.

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 95

Sequestro penale preventivo di azioni e controllo del giudice civile sull'operato del custode (SILVIA VANONI)

Società di capitali. Assemblea. Ricorso di urgenza finalizzato ad ottenere la sospensione della convocazione. Ammissibilità. Condizioni. Sequestro penale di azioni o quote. Legittimazione all'esercizio dei diritti sociali. Mancanza di una normativa specifica. Competenza del provvedimento di sequestro a determinare i soggetti legittimati a tale esercizio. Legittimazione all'esercizio dei diritti sociali riconosciuta al custode. Censurabilità delle determinazioni da questi assunte. Ammissibilità. Condizioni. Legittimazione del socio a impugnare le deliberazioni sociali anche quando l'esercizio del diritto di voto sia stato attribuito al custode. Ammissibilità. Richiesta di sospensione della deliberazione assembleare di revoca degli amministratori adottata con il voto determinante del custode giudiziario per arbitrarietà della decisione. Infondatezza sotto il profilo dell'inesistenza del fumus e del periculum.

Annata 2002 Fascicolo 3-6 Pagina 153


  • <
  • >

Gentile Utente,
per utilizzare questa funzionalitÓ Ŕ necessario prima effettuare il login.

Non sei registrato? La registrazione richiede solamente un minuto!

Hai richiesto il download del seguente articolo:
Titolo: titolo

La parola inserita non Ŕ corretta, si prega di riprovare

Per favore conferma l'operazione copiando il testo contenuto nell'immagine nello spazio sottostante:


Hai scelto di acquistare il seguente articolo:
Titolo: #titolo#
Costo: #crediti#.

Hai a disposizione #crediti#, desideri procedere?

Non hai crediti sufficienti per acquistare questo articolo. Puoi acquistare crediti oppure un abbonamento a tempo dalla pagina del tuo profilo.

ISSN 2532-9839 | 2532-9847