Rivista del Diritto Commerciale e del diritto generale delle Obbligazioni

Risultati della

Ricerca

16 risultati


FILTRI ATTIVI

Annata 1975
Fascicolo 7-8
Modifica filtri Nuova ricerca

P. UNGARI, Profili del diritto delle anonime in Italia (DIEGO CORAPI)

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 270

CORTE COSTITUZIONALE - 12 novembre 1974, n. 255

Sentenza che omologa o respinge il concordato. Termine per appellare. Decorrenza dalla affissione anziché dalla ricezione della comunicazione a norma dell'art. 183, 1° comma l.f. Violazione del diritto di difesa. Illegittimità costituzionale dell'art. 183, 1° comma l.f. Illegittimità costituzionale per la stessa ragione dell'art. 183 ultimo comma e art. 131 1° e 3° comma della legge fallimentare.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 183

CORTE DI CASSAZIONE - 21 giugno 1974, n. 1859

Terzo originario intestatario su designazione del depositante. Equiparazione al giratario della stessa in ordine alle eccezioni opponibili dall'emittente. Inammissibilità.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 191

CORTE DI APPELLO DI MILANO - 17 ottobre 1973

Assemblea ordinaria di seconda convocazione. Previsione statutaria della necessità del voto favorevole della maggioranza dei soci. Invalidità della clausola. Non omologabilità dell'atto di trasformazione della società.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 221

CORTE DI CASSAZIONE - 6 dicembre 1974, n. 4033

Revocatoria fallimentare. Assegno postdatato. Mezzo normale di pagamento. Inapplicabilità del 1° comma dell'art. 67 l.f.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 209

CORTE DI CASSAZIONE - 11 novembre 1974, n. 3508

Specifica approvazione per iscritto di clausole onerose. Mancanza. Nullità assoluta della clausola. Rilevabilità della nullità da parte di chiunque vi abbia interesse. Conseguentemente anche del predisponente.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 202

CORTE DI CASSAZIONE - 9 gennaio 1975, n. 52

Accomandatario. Contratto di c/c di corrispondenza tra socio e società. Atti di disposizione delle somme da parte della società su ordine del socio correntista. Sono atti di adempimento del contratto e non uso illegittimo di denaro sociale ai sensi dell'art. 2256 cod. civ.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 212

CORTE DI CASSAZIONE - 7 giugno 1974, n. 1710

Clausola consegna urgente nel modulo di commissione. Esecuzione senza necessità di preventiva accettazione. Applicabilità dell'art. 1327 cod. civ. Conclusione del contratto nel tempo e nel luogo in cui ha inizio l'esecuzione. Irrilevanza della clausola salvo approvazione della casa. Non qualificabilità della clausola come vessatoria ai sensi e per gli effetti dell'art. 1341 cod. civ.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 187

CORTE DI CASSAZIONE - 7 ottobre 1974, n, 2630

Fideiussione del fideiussore. Obbligo limitato all'adempimento della obbligazione a carico del soggetto garantito (fideiussore). Estensione dell'obbligo all'adempimento delle obbligazioni del debitore principale. Necessità di una clausola espressa che lo preveda.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 196

CORTE DI CASSAZIONE - 23 aprile 1975, n. 1579

Sindaci. Credito per i compensi. Assimilabile a quello del prestatore d'opera ai fini del privilegio di cui all'art. 2751, n. 5 cod. civ. Unitarietà dell'opera dei sindaci. Esigibilità del compenso alla chiusura dell'esercizio sociale. Conseguentemente in sede di fallimento il privilegio può essere fatto valere sia con riferimento all'anno in corso sia con riferimento all'anno precedente.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 216

CORTE DI APPELLO DI TORINO - 24 giugno 1975

Assegno con firma apocrifa di traenza. Pagamento al portatore di buona fede. Indebito oggettivo. Irrilevanza della scusabilità dell'errore. Decorrenza degli interessi dalla data della domanda.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 232

In tema di pegno per crediti indeterminati (GIUSEPPE STOLFI)

Istituto di credito di diritto pubblico. Clausola statutaria che prevede l'estensione del pegno a tutti i crediti vantati nei confronti del debitore costituente. Inefficacia nei confronti degli altri creditori. Non deroga alle norme del concorso. Non integra quella sufficiente indicazione del credito che costituisce un presupposto essenziale del diritto di prelazione.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 224

Diritto del socio all'informazione in tema di fusione di società per azioni (DIDIA LUCARINI ORTOLANI)

Fusione. Omissione di informazione sul rapporto di cambio. Irrilevanza. Società che si fondono amministrate da una stessa persona. Irrilevanza. Incidenza della determinazione del rapporto di cambio sulla validità della deliberazione solo se manifestamente erronea o arbitraria.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 236

La filosofia della mini riforma delle società per azioni (GIUSEPPE FERRI)

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 209

La clausola di cancello (ANTONIO CARIOTA FERRARA)

1. Premessa. -- 2. Vicende dei negozi e dei rapporti. -- 3. Il contratto di noleggio. Natura. La « messa a disposizione ». -- 4. La clausola di cancello. Teorie: a) termine essenziale; è) condizione risolutiva potestativa; c) potestà risolutiva; d) clausola risolutiva espressa; e) recesso; f) condizione di esistenza. -- 5. Nostra opinione: negozio abolitivo. -- 6. Conclusione.

Annata 1975 Fascicolo 7-8 Pagina 220


  • <
  • >

Gentile Utente,
per utilizzare questa funzionalità è necessario prima effettuare il login.

Non sei registrato? La registrazione richiede solamente un minuto!

Hai richiesto il download del seguente articolo:
Titolo: titolo

La parola inserita non è corretta, si prega di riprovare

Per favore conferma l'operazione copiando il testo contenuto nell'immagine nello spazio sottostante:


Hai scelto di acquistare il seguente articolo:
Titolo: #titolo#
Costo: #crediti#.

Hai a disposizione #crediti#, desideri procedere?

Non hai crediti sufficienti per acquistare questo articolo. Puoi acquistare crediti oppure un abbonamento a tempo dalla pagina del tuo profilo.

ISSN 2532-9839 | 2532-9847