Rivista del Diritto Commerciale e del diritto generale delle Obbligazioni

Risultati della

Ricerca

36 risultati


FILTRI ATTIVI

Annata 1961
Fascicolo 9-10
Modifica filtri Nuova ricerca

Disservizio giudiziario: qualche rimedio (GUIDO A. RAFFAELLI)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 371

CARABIBER C., L'arbitrage international de droit privé (F. ANDREANI)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 389

TORELLI P., Scritti di storia del diritto italiano (ALBERTO BENEDUCE)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 391

LOSS L., COWETT E. M., Blue Sky Law (ALBERTO BENEDUCE)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 392

JENKS C. W., Humanrights and international labour standards (ALBERTO BENEDUCE)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 393

FRANCESCHELLI B., Il diritto alla riservatezza (FAUSTO MARIANI)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 394

DALSACE A., Introduction à l'étude du bilan et de la comptabilité (ALBERTO BENEDUCE)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 396

STRUPP SCHLOCHAUER, Wörterbuch des Völkerrechts, I Bd (ALBERTO BENEDUCE)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 397

VAN RYN J., Principes de droit commercial, Vol. III

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 399

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I - 14 dicembre 1960, n. 3247

Contratto preliminare. Contenuto essenziale, Diritto d'opzione. Esercizio. Effetti. Contratto definitivo e preliminare. Oggetto del contratto. Determinabilità. Estremi.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 327

RENARD C., Le régime matrimonial de droit commun

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 391

DALSACE A., Manuel des sociétés anonymes (ALBERTO BENEDUCE)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 392

M. HARDWICK, The verdict of the Court, H. Jenkins (ALBERTO BENEDUCE)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 394

CORSINI V., Codice diplomatico consolare (ALBERTO BENEDUCE)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 397

FORCHIELLI P., Il rapporto di causalità nell'illecito civile (VANZETTI A.)

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 399

SHELLEY K. E., Terrell and Shelley on Patents

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 400

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. 1 - 25 novembre 1960, n. 3137

Concorso a premi. Biglietti del concorso. Natura giuridica. Conseguenze.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 324

Sulla impugnabilità per Cassazione dei decreti del Tribunale emessi nel corso detta procedura di fallimento (SERGIO LAPORTA)

Decreti del Tribunale emessi nel corso della procedura. Impugnabilità per Cassazione.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 341

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. 1 - 15 marzo 1961, n. 583

Fallimento di imprenditore individuale. Successivo fallimento della società. Decorrenza. Fattispecie. Azione revocatoria civile. Esercizio in sede fallimentare. Estensione. Azione revocatoria e risarcitoria. Differenza.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 351

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I - 21 dicembre 1960, n. 3292

Trasferimento delle azioni. Prelazione dei soci. Modifica dello statuto. Poteri dell'assemblea. Maggioranza.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 333

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I - 20 ottobre 1960, n. 2849

Fallimento. Socio receduto in precedenza. Estensione. Estremi.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 321

CORTE DI APPELLO DI TORINO - 30 dicembre 1960

Proposta di concordato. Nn. 1 e 2 art. 160 l. f. cpv. Diversi criteri di valutazione da parte del Tribunale. Reiezione della proposta di concordato preventivo. Poteri del giudice di Appello.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 392

L'azione d'indebito arricchimento nel diritto civile polacco (ALFRED OHANOWICZ)

1. Introduzione: le basi dell'azione per arricchimento indebito nel diritto polacco. -- 2. Presupposti dell'azione per arricchimento indebito: arricchimento e suoi tipi, impoverimento, legame tra l'arricchimento e l'impoverimento, la mancanza di causa dell'arricchimento, distinzione tra l'arricchimento derivato da prestazione e l'arricchimento da altre cause. -- 3. L'arricchimento indebito e il pagamento dell'indebito. Tre casi di pagamento dell'indebito. La prestazione deve avere valore patrimoniale. Impoverito è colui dal cui patrimonio ha avuto luogo la prestazione. Mancanza di causa della prestazione. Il significato del valore dell'impoverimento. Differenza tra il diritto francese e quello tedesco. Il diritto svizzero e quello polacco. Malgrado la differenza del significato della «causa» il pagamento dell'indebito è soltanto uno dei casi dì arricchimento indebito. -- 4. L'azione d'arricchimento indebito ha un oggetto determinato. Il suo carattere ausiliario. Due limiti. L'arricchimento attuale. La restituzione del profitto. Deduzione. Spese. Aumento della responsabilità a causa della mala fede. -- 5. Mutamenti nelle norme sull'arricchimento indebito nel progetto del codice civile del 1960. La definizione. La restituzione delle spese. La condictio ob turpem vel iniustam causam. Il rapporto con l'azione di risarcimento del danno. -- 6. Le conseguenze dell'introduzione dell'azione generale di arricchimento nei codici europei. Fondamentali difficoltà per la formulazione delle sue basi. Estensione della teoria. Errato punto di partenza. Base della azione può essere solo il fatto obiettivo del trasferimento patrimoniale.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 325

Sulla donazione manuale di titoli nominativi (GASTONE COTTINO)

Titoli nominativi. Donazione manuale. Validità.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 396

Nuove note per lo studio della circolazione del rapporto assicurativo (ANTEO GENOVESE)

I) Esame dell'ultimo comma dell'art. 1918, cod. civ. -- 1. Critica dell'opinione, che vede nella trasmissione della polizza una cessione volontaria dell'assicurazione. -- 2. L'ultimo comma dell'art. 1918, cod. civ., non deroga al principia della continuità legale. Esame della regola, secondo la quale nessuna notizia dell'alienazione dev'essere data all'assicuratore. -- 3. Esame della regola che vieta il recesso. Il divieto è giustificato dal comportamento dei soggetti. -- 4. Esame dei tre casi, in cui la trasmissione della polizza è coeva, anteriore o successiva all'alienazione delle cose assicurate. La funzione accessoria della polizza. La trasmissione della polizza come conseguenza dell'alienazione. -- 5. Il diritta dell'acquirente ad esigere la consegna della polizza, fornita o meno della clausola all'ordine o al portatore. -- II) Il principio legale della continuità nell'assicurazione marittima. -- 6. Le caratteristiche dell'art. 517, cod. nav., e la connessione dì questa norma con l'art. 1918, cod. civ. -- 7. L'esonero dall'informare l'assicuratore circa l'alienazione delle merci in viaggio e l'obbligo di avvisare l'acquirente circa, l'esistenza dell'assicurazione. -- 8. Il divieto di recesso dell'assicuratore e del compratore.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 348

La natura giuridica della licenza d'importazione (ADRIANO ROSSI)

Licenza d'importazione. Revoca. Discrezionalità. Risarcimento del danno.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 360

La legittimazione dell'azionista per l'impugnazione di deliberazioni assembleari (GIANCARLO FRÈ)

Deliberazione assembleare. Impugnazione. Deposito dell'azione. Anteriore iscrizione nel libro dei soci. Necessità. Trasferimento delle azioni. Annotazione nei libri sociali. Onere del giratario. Deliberazione assembleare. Azione di nullità proposta dal giratario non iscritto nel libro dei soci. Interesse ad agire. Necessità. Valutazione incensurabile del giudice di merito.

Annata 1961 Fascicolo 9-10 Pagina 368


  • <
  • >

Gentile Utente,
per utilizzare questa funzionalità è necessario prima effettuare il login.

Non sei registrato? La registrazione richiede solamente un minuto!

Hai richiesto il download del seguente articolo:
Titolo: titolo

La parola inserita non è corretta, si prega di riprovare

Per favore conferma l'operazione copiando il testo contenuto nell'immagine nello spazio sottostante:


Hai scelto di acquistare il seguente articolo:
Titolo: #titolo#
Costo: #crediti#.

Hai a disposizione #crediti#, desideri procedere?

Non hai crediti sufficienti per acquistare questo articolo. Puoi acquistare crediti oppure un abbonamento a tempo dalla pagina del tuo profilo.

ISSN 2532-9839 | 2532-9847