Rivista del Diritto Commerciale e del diritto generale delle Obbligazioni

Risultati della

Ricerca

30 risultati


FILTRI ATTIVI

Annata 1956
Fascicolo 11-12
Modifica filtri Nuova ricerca

Il marchio come segno distinto dal prodotto (PAUL ROUBIER)

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 417

BETTI E., Teoria generale dell'interpretazione (MARIO ROTONDI)

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 496

ZAPPULLI C., Il libro della tutela dei diritti (F.P. GABRIELI)

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 497

BOEHMER, Einführung in das bürgerliche Recht

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 501

Jornadas de derecho comparado

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 502

Sulla decorrenza degli effetti della sentenza dichiarativa di fallimento (MARCELLO FOSCHINI)

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 430

GUGLIELMETTI G., Il marchio. Oggetto e contenuto

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 500

SORDELLI L., La concorrenza sleale

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 501

L'arbitrato della Camera di Commercio Internazionale (RAFFAELE NOBILI)

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 488

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II - 12 marzo 1956, n. 724

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 421

Riflessioni intorno agli effetti patrimoniali delle partecipazioni azionarie reciproche (GIUSEPPE FANELLI)

1. Effetti delle partecipazioni reciproche attuate con impiego del capitale sulla situazione patrimoniale delle società interessate. -- 2. Sottoscrizione reciproca di azioni e partecipazione reciproca mediante acquisto di azioni già in circolazione. -- 3. Procedimento per la determinazione della perdita patrimoniale conseguente alla partecipazione reciproca attuata con impiego del capitale. -- 4, Segue: determinazione della perdita patrimoniale considerando il valore delle azioni con esclusivo riferimento allo stato patrimoniale della società emittente. -- 5. Convergenza e commistione nella partecipazione reciproca sia degli effetti dell'acquisto delle proprie azioni sia degli effetti della partecipazione unilaterale.

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 455

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. 1 - 4 ottobre 1955, n.

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 409

Sonorizzazione di film muto senza il consenso dell'autore del soggetto (PAOLO VERCELLONE)

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 477

Vendita, per mancato pagamento della nota di pegno, di merce depositata nei magazzini generali (ANTONIO DE MAJO)

1. Premessa. -- 2. La nota di pegno ed i diritti in essa incorporati. Il mancato pagamento del debito alla scadenza. -- 3. Pagamento parziale. -- 4. Accertamento del mancato pagamento: il protesto. -- 5. (segue): luogo di pagamento della somma portata dalla nota e luogo del protesto. -- 6. (segue): nei confronti di chi debba essere levato il protesto. -- 7. (segue): possibili equipollenti del protesto. -- 8. La vendita della merce ai sensi dell'art. 1796: è una procedura speciale. -- 9. (segue): è una procedura connessa con l'azione cartolare ex nota di pegno. -- 10. (segue): diversa natura dell'azione di vendita spettante al girante che ha volontariamente pagato. -- 11. (segue): natura giuridica della vendita ex art. 1515. -- 12. L'avviso della vendita ex art. 1796: se debba essere dato. -- 13. (segue): a chi debba essere dato. -- 14. (segue): omissione e conseguenze. -- 15. Modalità della vendita ex art. 1796. -- 16. Esperibilità di altre procedure per la vendita delle merci impegnate.

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 427

Rassegna della giurisprudenza della Corte Suprema in materia di privative industriali, 1947-1954 (MARIO BENEDICENTI)

I. 1. Premessa. -- II. Oggetto del diritto, -- 2. Requisiti per la brevettabilità; scoperta ed invenzione. -- 3. Novità intrinseca: subbiettiva ed obbiettiva. -- 4. Invenzione di combinazione e di trasposizione, differenze; modello di utilità. -- 5. Novità estrinseca e divulgazione; diritto di priorità negli stati unionisti. -- 6. Nesso tra novità intrinseca ed estrinseca; incensurabilità in cassazione. -- 7. Invenzioni non brevettabili: medicamenti e processi di produzione per medicamenti. -- III. Soggetti del diritto. -- 8. Invenzioni dei dipendenti, licenzianti e licenziatari. -- IV. Rilascio dell'attestato. -- 9. Rivendicazioni e descrizione. -- 10. Posizione dell'inventore in relazione al rilascio del brevetto ed al prolungamento dello stesso. -- 11. Varie specie di attestati, brevetti di perfezionamento e di procedimento. -- 12. Brevetti per disegni ornamentali e modello di utilità. -- V. Rapporti traslativi. -- 13. Forma, licenze di fabbricazione, terzi. --VI. Difese giuridiche. -- 14. Organi, competenza, interesse ad agire, legittimazione processuale (licenziario). -- 15. Onere della prova, poteri del giudice, mezzi di prova, consulenza tecnica. -- 16. Comunicato all'ufficio brevetti: danni, sequestro; conclusione.

Annata 1956 Fascicolo 11-12 Pagina 470


  • <
  • >

Gentile Utente,
per utilizzare questa funzionalità è necessario prima effettuare il login.

Non sei registrato? La registrazione richiede solamente un minuto!

Hai richiesto il download del seguente articolo:
Titolo: titolo

La parola inserita non è corretta, si prega di riprovare

Per favore conferma l'operazione copiando il testo contenuto nell'immagine nello spazio sottostante:


Hai scelto di acquistare il seguente articolo:
Titolo: #titolo#
Costo: #crediti#.

Hai a disposizione #crediti#, desideri procedere?

Non hai crediti sufficienti per acquistare questo articolo. Puoi acquistare crediti oppure un abbonamento a tempo dalla pagina del tuo profilo.

ISSN 2532-9839 | 2532-9847