Rivista del Diritto Commerciale e del diritto generale delle Obbligazioni

Risultati della

Ricerca

20 risultati


FILTRI ATTIVI

Annata 1952
Fascicolo 5-6
Modifica filtri Nuova ricerca

DONATI A., Trattato del diritto delle assicurazioni private (ALBERTO ASQUINI)

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 250

LARGUIER J., La notion de titre en droit privé (PAOLO GRECO)

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 251

Michigan Law Review (A. GUERCI)

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 255

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. 1-24 luglio 1951, n. 2122.

Il socio di una cooperativa può proporre opposizione al tribunale contro la delibera di esclusione presa dal Consiglio di Amministrazione senza previo ricorso all'assemblea dei soci. Possibilità nell'ambito dello statuto di istituzione di un doppio grado nella stessa sfera sociale.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 165

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I - 9 Febbraio 1952, n. 316.

Errore ostativo comune ad entrambe le parti. Sua rilevanza prescindendo dalla riconoscibilità.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 181

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II - 3 aprile 1952, n. 904

Cancellazione della soc. a r. l. Estinzione dell'ente anche qualora siano in corso contestazioni coi debitori della società. L'estinzione è esclusa solo dalla pendenza di contestazioni con i creditori.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 184

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II - 20 agosto 1951, n, 2541.

Gli interessi che maturano in corso di causa non producono interessi. Applicabilità delle norme sulla mora del debitore alle obbligazioni costituite prima della sua entrata in vigore, se la mora ha avuto inizio dopo. Debito di valore e debito di valuta.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 174

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I. - 29 maggio 1951, n. 1347

Incarico dato da una banca straniera a una banca italiana di aprire un credito confermato. Sostituzione di una banca colla propria corrispondente all'estero, col consenso dell'ordinante. Irresponsabilità della banca in caso di inadempienza della corrispondente straniera. Azione diretta del mandante contro quest'ultima.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 153

Sul termine della dichiarazione dì opzione a' sensi dell'art. 2441 cod. civ (MARIO CASELLA)

Il termine di 15 giorni per l'esercizio del diritto di opposizione è inderogabile. Offerta di opzione indicante un termine inferiore. Il termine legale si sostituisce a quello indicato e solo colla scadenza di questo si estingue il diritto di opzione.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 156

Divieto di cessione e di subaffitto dei locali di esercizio e alienazione dell'azienda (PAOLO GRECO)

Il divieto di subaffitto dei locali di esercizio di una azienda vale anche nel caso che il locatario abbia trasferito l'azienda. Esclusione dell'applicazione dell'art. 2558.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 170

Note sul possesso dell'azienda (ALBERTO MONTEL)

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 246

Girata e cessione dell'assegno bancario non trasferibile (SILVIO PIERI)

Assume le caratteristiche di un titolo improprio.Può essere girato solo ad una banca per l'incasso. Irrevocabilità della clausola. Incedibilità dell'assegno in forma ordinaria e inefficacia della girata apposta nonostante la clausola a valere come cessione ordinaria.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 213

Note sul diritto d'autore (AMEDEO GIANNINI)

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 189

TRIBUNALE DI ROMA - 29 maggio 1951

Titolo di un'opera dell'ingegno e di una rubrica. Tutela della legge Solo in connessione con l'opera o con la rubrica, e a favore del titolare di esse. Rubrica musicale della Radio. Fa parte del programma delle radiodiffusioni e appartiene all'impresa esercente il servizio. Opera dell'ingegno a sensi dell'art. 1 e sgg. della legge sui diritti di autore. Scelta di opere altrui da radiotrasmettere. Non costituisce opera dell'ingegno. Concorrenza Sleale a danno di un collaboratore della Radio.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 207

Il farmacista è anche imprenditore commerciale (GIUSEPPE ROMANO PAVONI)

Nell'attività del farmacista è prevalente il carattere di professione liberale. Effetti alla stregua della legge sulle locazioni, 23 maggio 1950, n. 253.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 220

Su taluni problemi in tema di obbligazioni convertibili in azioni (GIORGIO DE MARCHI)

I. Introduzione: ammissibilità delle obbligazioni convertibili nel nostro diritto positivo. -- II. Natura giuridica del rapporto nascente dalle obbligazioni convertibili: 1) Critica delle varie teorie - 2) Teoria accettabile - 3) Possibilità o impossibilità di estinguere per compensazione i debiti dei soci per i conferimenti. -- III. Revocabilità o irrevocabilità della deliberazione assembleare che aumenta il capitale sociale: 1) Introduzione al problema - 2) La revoca degli atti giuridici in generale - 3) La revoca delle delibere assembleari in particolare - 4. Le quattro ipotesi configurabili: a) esame della prima ipotesi; b) esame della seconda ipotesi; c) esame della terza ipotesi; d) esame dell'ultima ipotesi e conclusione. -- IV) Possibilità e conseguenze di eventuali aumenti di capitale successivi all'emissione di obbligazioni convertibili: 1) nel caso di o. c. emesse secondo un procedimento « diretto»; 2) e nel caso dì o. c. « improprie »; 3) possibilità e conseguenze di altre modificazioni statutarie.-- V. Conclusioni; procedimento diretto consigliabile per l'emissione di o. c.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 203

Osservazioni sulla responsabilità civile dello Stato e degli enti pubblici per l'illecito penale del rappresentante o del dipendente in Italia e in Argentina (MARIO ROTONDI)

Una banca anche di diritto pubblico non può qualificarsi organo dello Stato. Responsabilità dello Stato e degli enti pubblici per fatto illecito del loro dipendente. Non si tratta di responsabilità indiretta. Possibilità di citazione dello Stato nel procedimento penale contro il funzionario imputato. Immunità dalla giurisdizione italiana dello Stato straniero.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 187

Quale azione spetti al debitore cambiario che abbia pagato sia all'ammortante sia al detentore del titolo ammortato (RODOLFO SACCO)

1. Posizione del problema. -- 2. L'efficacia dell'ammortamento. -- 3. Il pagamento del titolo al detentore. -- 4, Il pagamento al detentore preceduto dal pagamento all'ammortante. -- 5. Il pagamento al detentore non preceduto dal pagamento all'ammortante. -- 6. Il detentore come accipiens di buona fede.

Annata 1952 Fascicolo 5-6 Pagina 233


  • <
  • >

Gentile Utente,
per utilizzare questa funzionalità è necessario prima effettuare il login.

Non sei registrato? La registrazione richiede solamente un minuto!

Hai richiesto il download del seguente articolo:
Titolo: titolo

La parola inserita non è corretta, si prega di riprovare

Per favore conferma l'operazione copiando il testo contenuto nell'immagine nello spazio sottostante:


Hai scelto di acquistare il seguente articolo:
Titolo: #titolo#
Costo: #crediti#.

Hai a disposizione #crediti#, desideri procedere?

Non hai crediti sufficienti per acquistare questo articolo. Puoi acquistare crediti oppure un abbonamento a tempo dalla pagina del tuo profilo.

ISSN 2532-9839 | 2532-9847