Rivista del Diritto Commerciale e del diritto generale delle Obbligazioni

Risultati della

Ricerca

12 risultati


FILTRI ATTIVI

Annata 1946
Fascicolo 7-8
Modifica filtri Nuova ricerca

IL PENSIERO SUL LAVORO ATTRAVERSO AI SECOLI (ARMANDO SAPORI)

I. DAL MONDO ANTICO AL PRIMO CRISTIANESIMO.  I. - Il mondo greco: 1. Opinione comune; 2. Il pensiero dei filosofi; 3. Vari tipi di lavoro. — II. - Il mondo romano: 1. Il periodo pagano; 2. Il primo cristianesimo: a) Cristo e gli Apostoli; b) I Santi della Chiesa.  

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 267

A. FEDELE, La invalidità del negozio giuridico di diritto privato (ENRICO LA PERGOLA)

A. FEDELE, La invalidità del negozio giuridico di diritto privato (Memorie dell'Istituto giuridico, ILLIII), Torino, Giappichelli s. d. (1943).  

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 363

CAUSA

CAUSA, negozio giuridico, non fatto soggettivo ma funzione economico-sociale riconosciuta dalla legge

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 149

Scrittura teatrale e diritto-dovere di cooperazione (LUIGI FERRARA)

TEATRO, scrittura teatrale, bilateralità, ciclo di recite, flusso del termine, mora, diritto dell'impresa di fissare il termine della rappresentazione, decadenza

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 185

Accordo privato ed interpretazione contrattuale (VITTORIO TEDESCHI)

CONTRATTO, accordo, interpretazione, divergenza di volontà e dichiarazione, nuovo codice, annullabilità

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 165

Mandato extracartolare a pagare un assegno bancario (ENZO CAPACCIOLI)

CHECK, mandato extracartolare a pagare, dalla banca trattaria ad altra banca, estensione del debito verso il traente correntista, momento di esecuzione dell'ordine di pagare, notifica della provvista, carenza di diritto dei creditori del traente

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 153

Il rifugio della nave per ordine dell'autorità nazionale quale avaria comune (SERGIO FERRARINI)

AVARIA, requisito di volontarietà, mancanza nell'ordine di rifugio della nave in porto intermedio, autorità nazionale, guerra imminente, legittimità esclusiva del capitano su l'avaria

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 175

MOVIMENTO PANSLAVO DI DIRITTO PRIVATO

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 349

Per un concetto tradizionale del diritto commerciale (SERGIO SOTGIA)

SOCIETÀ, qualità di commerciante del socio, in nome collettivo, socio unico gestore; società persona distinta, fallimento, indipendenza dalla condizione di commerciante del socio al quale si applica il fallimento della società

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 139

SUL CONTRATTO ESTIMATORIO (LUIGI ROCCHI)

1. Precedenti dottrinali. — 2. Il contratto estimatorio consta di un negozio autorizzativo e di un negozio obbligatorio. — 3. Brevi cenni critici alla teoria della vendita, della promessa di vendita. — 4. ... del mandato e della commissione. — 5. Sviluppo della tesi del negozio autorizzativo. — 6. Il negozio obbligatorio: formulazione della nostra tesi. — 7. Sorgono due obbligazioni distinte. — 8. Tali due obbligazioni sono (reciprocamente) condizionali. — 9. Cenni critici alla dottrina della facultas solutionis. — 10. ... e a quella dell'obbligazione alternativa. — 11. Cenno penalistico. 12. Considerazione finale e conclusione.  

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 301

SURROGAZIONE DELL'INDENNITÀ ALLA COSA IN USUFRUTTO (GIOMMARIA DEIANA)

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 345

RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA ONORARIA SULLE SOCIETÀ PER AZIONI (GUIDO A. RAFFAELLI)

Amministratori ed Amministrazione. — 1. Firma sociale: cambiamento delle persone fisiche, cui essa è conferita, formalità. — 2. I poteri rappresentativi in genere e lo statuto sociale. 3. Deliberazioni assembleari deponenti l'amministratore unico e modificante lo statuto sostituendo in detta funzione un consiglio di amministrazione; se sia impugnabile e sospensione della sua esecuzione; reclamobilità del provvedimento di sospensione, competenza. — 4. Incompetenza funzionale comunque della Corte di Appello. — 5. Effetti della sospensione e dell'annullamento della delibera assembleare rispetto ai nuovi amministratori. — 6. Ispezione dell'amministrazione sociale chiesta dalla minoranza: presupposti. — 7. Delega dell'assemblea agli amministratori per l'esecuzione di un deliberato aumento di capitale, suoi limiti nel tempo, esorbitanza. Capitale ed azionisti. — 8. Diritto di voto riservato al proprietario delle azioni date in pegno. Assemblee. — 9. Società a responsabilità limitata.: validità della clausola statutaria, che ammette ie assemblee di seconda convocazione. — 10. Assemblee in seconda convocazione nelle società per azioni: loro abolizione statutaria o richiesta di un determinato numero legale per la loro costituzione. Arbitramento. — 11. Portata delle clausole compromissorie: compromettibilità in arbitri anche della estinzione totale o parziale dell'ente, limiti.  

Annata 1946 Fascicolo 7-8 Pagina 282


  • <
  • >

Gentile Utente,
per utilizzare questa funzionalità è necessario prima effettuare il login.

Non sei registrato? La registrazione richiede solamente un minuto!

Hai richiesto il download del seguente articolo:
Titolo: titolo

La parola inserita non è corretta, si prega di riprovare

Per favore conferma l'operazione copiando il testo contenuto nell'immagine nello spazio sottostante:


Hai scelto di acquistare il seguente articolo:
Titolo: #titolo#
Costo: #crediti#.

Hai a disposizione #crediti#, desideri procedere?

Non hai crediti sufficienti per acquistare questo articolo. Puoi acquistare crediti oppure un abbonamento a tempo dalla pagina del tuo profilo.

ISSN 2532-9839 | 2532-9847