Rivista del Diritto Commerciale e del diritto generale delle Obbligazioni

Risultati della

Ricerca

8 risultati


FILTRI ATTIVI

Annata 1944
Fascicolo 1
Modifica filtri Nuova ricerca

LIBRI E RIVISTE

Annata 1944 Fascicolo 1 Pagina 175

L’EVOLUZIONE MERCANTILE DELLA NOBILTÀ ITALIANA NEL MEDIOEVO (ARMANDO SAPORI)

1. La nobiltà nell'alto medioevo. — 2. La nobiltà dopo il Mille all’estero. — b. La nobiltà in Italia: A) a Firenze; B) a Venezia; C) a Genova; D) un’altra città del centro; E) nel mezzogiorno. — 4. Conclusione

Annata 1944 Fascicolo 1 Pagina 1

I CONTRATTI DI DURATA (GIORGIO OPPO)

26. Rapporto di durata e contratto di durata: il problema dell'esistenza di un negozio unico o di una pluralità di negozi nei nostri rapporti. — 27. La unità del contratto noi rapporti ad esecuzione continuata in senso stretto. — 28. 11 problema nei rapporti ad esecuzione reiterata. — 29. Unità del con­tratto ad esecuzione reiterata. 30. Esame delle obbiezioni mosse alla costru­zione unitaria di tali contratti. La pretesa autonomia dei singoli atti esecu­tivi. — 31. La pretesa autonomia degli atti di individuazione delle prestazioni. — 32. Segue. — 33. La indeterminatezza della prestazione. — 34. La neces­sità di una « richiesta » per ogni singola prestazione non osta all'unità del contratto. — 35- Cenno critico di altre costruzioni dei contratti ad esecuzione reiterata. — 36-37. Segue. — 38. Limiti delle conclusioni raggiunte: ragioni che possono determinare l'esistenza di una pluralità di negozi nei rapporti ad esecuzione reiterata. — 39. Conseguenze dell'affermazione dell'esistenza di un negozio unico o di una pluralità di negozi nei rapporti di durata. — 40. Unità e pluralità di obbligazioni nei rapporti di durata: l'obbligazione duratura. — 41. Esemplificazione. — 42. Posizione sistematica dei contratti di durata.

Annata 1944 Fascicolo 1 Pagina 17

POTERE, DIRITTO SOGGETTIVO E INTERESSE (GIOVANNI MIELE)

1. Diritto e obbligo. — 2. Potere giuridico. — 3. Rappresentanza, sostituzione, rapporto organico. — 4. Caratteri del potere giuridico. — 5. Sog­gezione generica e specifica. — 6. Interessi. 7. Interessi di fatto o interessi giuridicamente rilevanti. — 8. Interessi uti civis e interessi uti singulus. — 9.         Relatività delle posizioni di diritto soggettivo d’interesse legittimo. — 10.   Mancanza del potere e obbligo. — 11. Diritto affievolito e affievolimento di diritto.

Annata 1944 Fascicolo 1 Pagina 114

BREVI NOTE PER LO STUDIO DEL NUOVO DIRITTO COMMERCIALE (ADRIANO FIORENTINO)

Annata 1944 Fascicolo 1 Pagina 129

RASSEGNA DI GIUSPRUDENZA ONORARIA IN MATERIA DI SOCIETÀ (1942) (GUIDO RAFFAELLI)

Costituzione della società.— 1. Il patto leonino e le clausole che tale patto non costituiscono. — 2. Scambiamenti' dell'atto costitutivo e la loro ef­ficacia. — 3. Costituzione simulata e simulazione a fino illecito. — -I. 1 com­pensi dei promotori e retribuzioni estranee alla promozione della società. — 5. Patto di continuazione della società in nome collettivo in caso di morte di uno dei soci. Amministratori e amministrazione. — 6. Nomina e revoca degli amministratori: le relativo deliberazioni non sono soggette ad omologazione. —   7. L’ispezione dell'amministrazione sociale di cui all’art. 2409 cod. civ. in generale. — 8. legittimazione ad agire per ottenere ì provvedimenti previsti dall’articolo suddetto. — 9. Reclamabilità dei provvedimenti previsti dall'art. 2409: a) del provvedimento che ordina l'ispezione. — 10. b) del prov­vedimento che nomina l’amministratore giudiziario. — 11. Improponibilità del reclamo per intempestività. — 12. Legittimazione a proporre il reclamo: questo può essere proposto per la società di chi ne ha la rappresentanza e dagli amministratori in proprio. — 13. La proposizione del reclamo è atto di ordi­naria amministrazione. — 14. Non difettano di legittimazione al reclamo in nome della società gli amministratori, non sussistendo conflitto di interesse fra essi e la rappresentanza. — 15. I presupposti perchè il tribunale possa ordinare l'ispezione e casistica. 16. a) Inadempienze contrattuali della so­cietà verso terzi. — 17. b). Mancata divisione di utili agli azionisti. — 18. c) Vio­lazione di un patto di sindacato delle azioni. — 19. d) Ingerenza del consigliere delegato in altro società. — 20. e) Tenuta di doppia contabilità. Assemblea. —       21. L'assemblea straordinaria e la forma del relativo verbale. — Arbitramento. — 22. Clausola con cui si domanda la nomina degli arbitri all'assem­blea dei soci.  

Annata 1944 Fascicolo 1 Pagina 80

BREVI NOTE PER LO STUDIO DEL NUOVO DIRITTO COMMERCIALE (GIUSEPPE VALERI)

Annata 1944 Fascicolo 1 Pagina 71

RASSEGNA CRITICA DELLA GIURISPRUDENZA DI DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE (ANNI 1941-42) (SERGIO FERRARINI)

I. Beni pubblici destinati alla navigazione: 1. Delimitazione di zone del demanio marittimo. — 2. Espropriazione per costruzione di aeroporto. — 3.          Concessioni demaniali. Obblighi del concessionario. — II. Lavoro portuale: 4.            Imprese di servizi portuali. — 5. Responsabilità delle compagnie delle maestranze portuali. — III. Impresa di navigazione: 6. Nozione. — IV. Rac­comandatario: 7. Rappresentanza processuale. — 8. Raccomandatario institore come impiegato. — V. Arruolamento: 9. Natura del contratto. — 10. Arruo­lamento alla parte. — 11. Incedibilità e insequestrabilità delle retribuzioni del personale di volo. — VI. Classificazione dei contralti di utilizzazione: 12. Noleggio e trasporto. — 13. Locazione e noleggio. — VII. Trasporto di persone: 14. Trasporto gratuito e amichevole. — 15. Prescrizione. — VIII. Noleggio e trasporto di cose: 16. Responsabilità del vettore marittimo. — 17. Risoluzione del contratto. Factum principia. — 18. Segue: clausola del can­cello. — 19. Riconsegna della merce. Reclamo per perdita o avarie. — 20. Segue « Cesser clause » e « scarico sotto paranco ». — 21. Segue: Clausola « hold back ». — 22. Stallie e controstallie. Natura, incidenza del fortuito. — 23. Segue: Clausola « as fast as ». — 24. Segue: Stivatori nominati dal ri­cevitore. IX. Polizza di carico: 25. Redazione della polizza e lettera di ga­ranzia. — 26. Clausola « dice essere » e simili. — 27. Girata piena a. effetti limitati. — 28. Girata dopo la scadenza. — 29. Smarrimento della polizza di carico. Ammortamento. Prova del receptum. — X. Contribuzione alle avarie comuni: 30. Spese eccezionali in porto di rifugio. — 31- Natura del chiro­grafo d'avaria. Prescrizione. — 32. Regole d York e Anversa. — XI. Urto e danni a terzi sulla superficie: —. 33. Urto tra nave e aeromobile. — 34. Urto imminente e colpa dell’ultimo momento. — 35. Danni a terzi sulla su­perficie. — XII. Assistenza e salvataggio: 36- Pericolo della nave soccorsa. — 37. Determinazione del compenso. — 38. Diritti dell'equipaggio sul com­penso. — 39. Segue: equipaggio di nave da guerra. — XIII, Assicurazioni: 40 Aggravamento del rischio. — 41. Obbligo di avviso del sinistro. — 42. Surroga dell'assicuratore. — 43. Rischi di guerra. Problema causale. — 44. Segue: Limiti della copertura assicurativa.

Annata 1944 Fascicolo 1 Pagina 141


  • <
  • >

Gentile Utente,
per utilizzare questa funzionalità è necessario prima effettuare il login.

Non sei registrato? La registrazione richiede solamente un minuto!

Hai richiesto il download del seguente articolo:
Titolo: titolo

La parola inserita non è corretta, si prega di riprovare

Per favore conferma l'operazione copiando il testo contenuto nell'immagine nello spazio sottostante:


Hai scelto di acquistare il seguente articolo:
Titolo: #titolo#
Costo: #crediti#.

Hai a disposizione #crediti#, desideri procedere?

Non hai crediti sufficienti per acquistare questo articolo. Puoi acquistare crediti oppure un abbonamento a tempo dalla pagina del tuo profilo.

ISSN 2532-9839 | 2532-9847